Centro medico Golden Salus

Morbo di ParkinsonMalattia cronica, detta anche paralisi agitante, propria dell'età presenile e senile. Insorge abitualmente tra i 50 e i 60 anni e ha andamento cronico con durata che può superare i 20 anni. A tutt'oggi l'eziologia del morbo di P. è sconosciuta, mentre la patogenesi è stata ampiamente identificata nella drastica diminuzione a livello di alcune strutture del sistema extrapiramidale (sostanza nera, striato) della dopamina, uno dei principali neurotrasmettitori del sistema extrapiramidale. Tale carenza è responsabile di un'alterazione fondamentale dell'equilibrio con altri neurotrasmettitori attivi in queste strutture anatomiche, soprattutto con l'acetilcolina, la cui attività, non più bilanciata dalla dopamina, diventa prevalente. Sembra inoltre certo che anche altri neurotrasmettitori quali, p. es., l'acido gamma-amminobutirrico, l'acido glutammico e la serotonina, svolgano un ruolo non trascurabile, anche se non ancora indagato con precisione. I sintomi caratteristici sono costituiti da tremori alle mani, cambiamento e difficoltà nella scrittura, riduzione della mimica facciale con alterazione delle espressioni, difficoltà nella deambulazione con tendenza a ridurre l'ampiezza dei passi, sudorazione eccessiva, decadimento intellettivo.
 

Questo sito utilizza cookies – piccoli file di testo che vengono depositati sul Vostro computer per aiutare il sito a dare una migliore esperienza all’utente. In generale, i cookie vengono utilizzati per mantenere le preferenze dell’utente e memorizzano le informazioni per cose come carrelli della spesa e fornire dati di monitoraggio anonimi ad applicazioni di terze parti come Google Analytics. Come regola generale i cookie servono per rendere migliore la Vostra esperienza di navigazione. Tuttavia, è possibile disabilitare i cookie su questo sito come su altri. Il modo più efficace per farlo è quello di disabilitare i cookie nel Vostro browser. Il Garante della Privacy impone di avvertire gli utenti di questa procedura e rispettare la Legge Europea sui cookie per non incorrere a sanzioni. (Provvedimento pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 03 giugno 2014) Per maggiori informazioni: privacy policy.